2019

Il Carbonaione

Alta Valle della Greve IGT

E’ il vino pensato e voluto da Vittorio Fiore dopo lunghi anni di studio e di esperienze, che nasce da un binomio di straordinario valore: il Sangiovese e le vigne di Ruffoli. Il risultato di questo binomio – le uve che si raccolgono dalla vigna del Carbonaione – viene poi elaborato con passione e particolare cura da Vittorio e dal figlio Jurij, fino ad ottenerne un vino di grande potenza ed eleganza, capace di esprimere in tutta la sua ricchezza il terroir nel quale nasce.

da 46,50 /750ml

Svuota
COD: carbonaione Categoria: Tag: ,
Prima Annata di Produzione

1992

VITICOLTORI

Vittorio Fiore e Figli

ZONA DI PRODUZIONE

Ruffoli – Greve in Chianti

VARIETÀ DI VITIGNO

Sangiovese di Lamole

ALTITUDINE MEDIA

450m s.l.m.

ESPOSIZIONE

Ovest, Sud-Ovest

GIACITURA

Collinare a terrazze

COMPOSIZIONE DEL TERRENO

Sabbioso limoso, molto ricco di scheletro

SISTEMA D'ALLEVAMENTO

Guyot e Cordone speronato

IMPIANTO DEL

Oltre 80 anni

VENDEMMIA

Prima quindicina d'Ottobre

FERMENTAZIONE ALCOLICA

12 giorni in vasche di acciaio inox

AFFINAMENTO

14 mesi in tonneaux da 350 litri

IMBOTTIGLIAMENTO

Giugno-Luglio

MATURAZIONE IN BOTTIGLIA

6 mesi, minimo

GRADAZIONE ALCOLICA

13%

2 recensioni per Il Carbonaione

  1. Marco lentini

    Vino eccellente…basta dire che ce in carta da pinchiorri a firenze….proprio li l ho conosciuto e me ne sono innamorato….

  2. Michele Amandolesi

    2002. Rosso GRANATO quasi impenetrabile. Cuoio e marasche sovramature, tannini vellutati e discreta acidità. Unica nota stonata lo stato del tappo che si è sgretolato nonostante l’ottima conservazione.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X