I prodotti

Chiara Aurora

IGT Bianco Alta Valle della Greve

Vino bianco ottenuto dalle uve del vitigno autoctono Trebbiano Toscano, con caratteristiche di vivacità e fruttato, con note di mela verde, banana e ananas, anch’esso espressione tradizionale del terroir della collina di Ruffoli, nel Comune di Greve in Chianti, a 450 m s.l.m.. Fresco e fragrante nel profumo, vivace e giustamente acidulo al palato, da degustare come aperitivo o ideale per accompagnare piatti estivi, specialmente freddi. La sua gradazione alcolica contenuta e la sua facile beva, lo rendono particolarmente adatto ai party estivi all’aperto ed alle tavolate amicali in qualunque stagione.Vino bianco ottenuto dalle uve del vitigno autoctono Trebbiano Toscano, con caratteristiche di vivacità e fruttato, con note di mela verde, banana e ananas, anch’esso espressione tradizionale del terroir della collina di Ruffoli, nel Comune di Greve in Chianti, a 450 m s.l.m.. Fresco e fragrante nel profumo, vivace e giustamente acidulo al palato, da degustare come aperitivo o ideale per accompagnare piatti estivi, specialmente freddi. La sua gradazione alcolica contenuta e la sua facile beva, lo rendono particolarmente adatto ai party estivi all’aperto ed alle tavolate amicali in qualunque stagione.

Chianti Classico

DOCG Chianti Classico

Un vino che è quanto mai espressione del territorio e dei vitigni che lo compongono: primo fra tutti il Sangiovese ottenuto a Ruffoli, magica collina del Chianti Classico nel Comune di Greve in Chianti. La sua marcia in più è data dalla freschezza degli aromi e dalla gradevolezza e facilità di beva.

Il Carbonaione

Alta Valle della Greve IGT

E’ il vino pensato e voluto da Vittorio Fiore dopo lunghi anni di studio e di esperienze, che nasce da un binomio di straordinario valore: il Sangiovese e le vigne di Ruffoli. Il risultato di questo binomio – le uve che si raccolgono dalla vigna del Carbonaione – viene poi elaborato con passione e particolare cura da Vittorio e dal figlio Jurij, fino ad ottenerne un vino di grande potenza ed eleganza, capace di esprimere in tutta la sua ricchezza il terroir nel quale nasce.

Capogatto

IGT Alta Valle della Greve

E’ il vino-sfida voluto da Jurij Fiore, Enologo di formazione tutta borgognotta, che si cimenta in questo caso con uve del tutto bordolesi. Un risultato semplicemente eccellente, e cioè un vino dalle note raffinate e complesse al naso e dalla vena suadente, vellutata  ed austera al palato.

Piantonaia

Alta Valle della Greve IGT

Da uve Merlot in purezza, raccolte in un vigneto situato sull’alta collina di Ruffoli, nel cuore del Chianti Classico. Un’irruenza olfattiva che stupisce per la sua unicità aromatica e conquista per la sobrietà gustativa, che si esprime in una sensazione avvolgente che si appropria del palato.

Richiari

IGT Alta Valle della Greve

Uno Chardonnay dalla collina di Ruffoli, nel cuore del Chianti Classico: un vino-sfida che raccoglie ed esprime tutta l’eleganza che questo vitigno sa donare ai sui vini migliori, esaltata da un attento passaggio in legni pregiati.

Questo vino è presente esclusivamente presso:

Enoteca Nazionale di Giorgio Pinchiorri & C. SNC
Via Ghibellina, 87
50122 Firenze

Tel 055 24 27 57 / 055 24 27 77
Fax 055 24 49 83
ristorante@enotecapinchiorri.com
www.enotecapinchiorri.com

Il Corto

Olio di Oliva Extravergine

Nel PODERE POGGIO SCALETTE sono allevati circa un migliaio di olivi, gran parte dei quali di età secolare. Si trovano soprattutto nel corpo aziendale situato ad un’altitudine compresa fra i 350 e i 450 m (appezzamento “Il Corto”), per cui si ha un naturale impedimento allo sviluppo di eventuali malattie, e – di conseguenza – non si rende necessario alcun trattamento alle piante.Le olive, delle varietà Moraiolo, Leccino e Frantoio, vengono raccolte a mano a partire dal mese di novembre, quando hanno rag­giunto il giusto grado di maturazione, che garantisce, all’olio extravergine di oliva così ottenuto, la sua naturale e ricca fragranza e la caratteristica sapidità del sapore, tipiche dell’olio extravergine di oliva delle colline del Chianti Classico. Entro un lasso di tempo brevissimo (3-4 giorni) le olive vengono portate al Frantoio, dove avviene la frangitura e (estrazione a freddo, che permettono di ricavarne un pro­dotto di altissimo livello qualitativo, che viene poi con cura tenuto al riparo dai dannosi effetti della luce e dell’ossigeno.

Per ulteriori info o richieste, contattare in azienda.

X